Finiture

In questa pagina trovate riepilogati tutti i trattamenti di finitura che è possibile richiedere per i prodotti di Pulsanterie Toscane Srl e che andranno specificati nel vostro ordine.

ATTENZIONE: Per completare il codice con il trattamento desiderato, aggiungere la sigla della finitura alla fine di ogni articolo.
La sigla della finitura è visibile, fra parentesi, alla fine del nome di ogni finitura presente in questa pagina.
Per esempio: "Codice 501-OL (Finitura Ottone Lucido)", oppure "Codice 501-OG (Finitura Ottone Grafitato)"

Ottone lucido naturale

Ottone lucido naturale (OL)

Soggetto ad ossidarsi a contatto con gli agenti atmosferici, modifica nel tempo lo stato di lucentezza iniziale. Se si desidera una costante brillantezza si deve pulire periodicamente con prodotti specifici per la lucidatura dell'ottone. Se questo non viene effettuato l'ottone tenderà ad assumere la colorazione tipica del suo invecchiamento.
Ottone bronzato vecchio

Ottone bronzato vecchio (OBV)

Trattamento artificiale di invecchiamento precoce dell'ottone in bagni chimici. Si presenta di un colore marrone antico chiazzato naturalmente.
Ottone grafitato

Ottone grafitato (OG)

Verniciatura in colore grigio grafite tipico del ferro battuto antico. Si unisce perfettamente a cancelli, ringhiere, infissi in ferro.
Trattamento di nikel + cromo (OCR)

Trattamento di Nikel + Cromo

Finitura che trova una giusta applicazione negli edifici di costruzione più moderna.
Trattamento al titanio

Trattamento al titanio

Trattamento speciale al PVD con fondo nikel+cromo con riporto sotto vuoto al titanio, si distingue per la durezza della superficie ed è garantito alla resistenza agli agenti atmosferici (pioggia, sole, salmastro etc.). Le pulsantiere al titanio si mantengono lucide e splendenti. Sono indicate per esterni, in quelle situazioni particolarmente esposte a umidità dove l'ottone si ossida più velocemente che in altre.
Segui Pulsanterie Toscane su facebook Visita la pagina Facebook di Pulsanterie toscane